ATCN Italia

L’Advanced Trauma Care for Nurses (ATCN) è un corso in cui viene sintetizzato un metodo validato e riconosciuto a livello internazionale e che ha come obiettivo la gestione avanzata del paziente traumatizzato grave.

Il corso ATCN è un programma di formazione ad alto livello per gli infermieri che desiderano ampliare le loro conoscenze e competenze nella gestione del paziente traumatizzato grave.

Il corso ATCN viene svolto prevalentemente in contemporanea al corso ATLS, Advanced Trauma Life Support (ATLS) che è un programma di formazione per i medici. Entrambi i corsi sono basati sullo stesso concetto di valutazione iniziale rapida e adeguata di un paziente con lesioni multiple e non ma potenzialmente letali. Il trattamento di questi pazienti è il lavoro di squadra. Lo schema ABCDE permette il rapido rilevamento e l’altrettanto rapido trattamento delle ferite letali.

Ma perché è necessario che gli infermieri acquisiscano un metodo nella valutazione del trauma? La risposta è molto semplice:” il paziente traumatizzato grave non ha bisogno di un buon medico, ma ha bisogno di un ottimo team”. Ma per far parte del team, l’infermiere deve acquisire specifiche competenze che il corso ATCN fornisce.

 

L’obiettivo è quello di promuovere la collaborazione interdisciplinare in pronto soccorso e ottenere una gestione della qualità al fine di garantire al paziente un ottimo livello di cure.

 

Da oltre 15 anni la Society of Trauma Nurses (STN) offre, in collaborazione con l’American College of Surgeons Commitee (ACS), i corsi ATCN. Nel frattempo, un gran numero di paesi al mondo hanno e stanno svolgendo questi corsi.

Il primo corso ATCN in Italia è stato svolto a maggio del 2007 e da allora è stato diffuso in diverse regioni e provincie italiane.

 

La TREAT srl., che ha sede in Torino corso Moncalieri 219, è riconosciuta provider Italiano dalla Society of Trauma Nurse.

Di fatto è la società che pianifica ed organizza ogni singolo evento formativo.

                                                                                                                  Fabrizio PIGNATTA

                                                                                                            National Program Director
Basta mettere [php_everywhere] dove si desidera che il codice venga eseguito.
Share this Page